Convertire i video in formato mp4 compatibile con iPhone/iPad? Handbrake è la soluzione

Pubblicato il 6 Giugno 2012

Handbrake è un'applicazione che permette di convertire velocemente un file video in un formato mp4 leggibile da iTunes e quindi sui dispositivi iPhone, iPad ed Apple TV. E' disponibile per Mac, Linux e per Windows.

handbrake.png

All'avvio l'applicazione cheide di selezionare il file che desiderate convertire, una volta scelto si apre la schermata che vedete qui sopra, è possibile scegliere il nuovo nome da dare al file (se desiderate, altrimnti rimane lo stesso del file sorgente con la sola differenza nell'estensione) e decidere dove salvarlo. E' possibile anche scegliere di associare ai file da convertire una o più tracce sottotitoli e una o più tracce audio. E' possibile scegliere se salvare i sottotitoli nella modalità fissa, impressi sul video, oppure se salvarli come traccia indipendente che è possibile selezionare con il lettore video dell'iPad o di altri dispositivi.

Oltre all'aggiunta di sottotitoli e tracce audio ci sono molte impostazione che potete scegliere di selezionare, come la dimensione del video, la qualità di audio ecc, ma per visualizzarle sull'iPad è sufficiente mantenere le impostazioni standard, quindi se non avete esigenze particolari il mio consiglio è di fare lo stesso.

Una volta decisi i settaggi, è sufficiente cliccare start per iniziare la conversione. handbrake-fine-conv-copia-1.pngIo la uso su iMac e di solito per un file di 40 minuti impiega circa 2 minuti per fare la conversione; al termine compare il messaggio che vedete qui a destra.

A questo punto per visualizzare i file mp4 sul vostro iPad o iPhone non vi resta che importare su iTunes il file appena convertito in mp4, sincronizzarlo con il device e... buona visione!

Scritto da macosanepensi

Con tag #Informatica

Repost 0
Commenta il post