Come usare il fondotinta minerale

Pubblicato il 14 Maggio 2011

 

 

 

Guida all'utilizzo del fondotinta minerale

I fondotinta minerali sono in formato di polvere sottilissima e sono in genere venduti in vasetti da circa 8 grammi; la particolarità di questi trucchi è che occorre pochissimo prodotto (un vasetto da 8 grammi può durare diversi mesi. Per stenderlo occorre utilizzare 3 tipi di pennelli:

  • pennello con le setole morbide fitte (pennello kabuki)

  • pennello da cipria

  • pennello da correttore

Come applicare il fondotinta

La regola generale di qualunque trucco minerale è che servono pochi granelli di prodotto per un trucco completo e omogeneo, occorre versare un po' di prodotto nel tappo del vasetto dove amalgamare la polvere con il pennello, prima di stendere sul viso inoltre è bene rimuovere la polvere in eccesso picchiettando il pennello sulla mano.

Per iniziare a truccarsi occorre usare il pennello da correttore con il quale picchiettare le imperfezioni della pelle del viso per nasconderle; il fondotinta minerale permette ad esempio di nascondere imperfezioni come macchie della pelle (cloasmi), cicatrici o occhiaie.

Poi occorre prendere il pennello kabuki e cominciare a stendere il fondotinta su tutto il viso, effettuando movimenti circolari facendo pressione sulla pelle del viso, oltre ai movimenti circolari è utile anche picchiettare alcune zone del viso.

Infine dovete passare di nuovo il fondotinta con il pennello da cipria per completare il trucco con movimenti circolari ma un tocco questa volta più leggero.

E' possibile mischiare tonalità diverse di fondotinta per ottenere tutto l'anno il colore più adatto al proprio viso, senza stacchi di colore tra viso e collo. Per completare il trucco è possibile inoltre applicare la terra utilizzando il pennello da cipria per tracciare delle W sugli zigomi, e infine applicare della cipria minerale sulla zona T.

 

Vantaggi per il viso

L'effetto è molto omogeneo senza stacchi di colore sul collo e senza creare l’effetto maschera; il colorito è molto bello e naturale, e può essere più chiaro o più scuro a seconda dei gusti, è sufficiente scegliere se applicare 1 o più volte il prodotto. Inoltre fa respirare la pelle e non occlude i pori evitando quindi il formarsi di brufoli e punti neri.

Nei fondotinta minerali sono presenti ossido di zinco e diossido di titanio che garantiscono una protezione dai raggi solari, permettendo così anche a persone con pelli delicate di esporsi serenamente a raggi solari primaverili/autunnali.

L'immagine rappresenta i miei trucchi minerali e i pennelli che utiliz

 

 

 

Scritto da iritove

Con tag #Make-up

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post